Approvazione UL per il reimballaggio

Dr. Dietrich Müller mit UL-repackaging Freigabe | E341377

Approvazione UL per il reimballaggio

Ahlhorn | 26.10.2012

Molti dei nostri clienti vendono i loro motori elettrici, trasformatori e luci negli Stati Uniti. Questo di solito richiede la certificazione UL.

Per non perdere la certificazione per la materia prima al trasformatore, quest’ultimo deve ottenere l’approvazione da UL.

Il numero del file della Dr. Dietrich Müller GmbH è E341377.

Molti dei nostri clienti vendono i loro motori elettrici, trasformatori e luci negli Stati Uniti. Questo di solito richiede la certificazione UL.

La particolarità della certificazione UL è la forte attenzione ai singoli componenti e alla loro interazione tecnica, meccanica e chimica. Il principio prevalente e il principio guida della certificazione UL è anche qui la minimizzazione del rischio per l’utente finale.

Per l’industria degli avvolgimenti esistono i cosiddetti repackager riconosciuti da UL. Si tratta per lo più di trasformatori che elaborano ulteriormente i materiali prodotti dai produttori originali.

Questo riconfezionamento significa che UL sostanzialmente certifica i prodotti nei contenitori e nelle dimensioni in cui escono dalla rispettiva produzione. Se i materiali sono avvolti, fustellati o formati, l’approvazione UL del rispettivo prodotto diventa non valida.

Grazie all’approvazione per il riconfezionamento concessa da UL, i materiali isolanti superficiali e i laminati da noi lavorati non perdono queste approvazioni.

Potete quindi essere certi di poter ottenere da noi i materiali isolanti per superfici approvati UL Mylar , Nomex , Teonex e Hostaphan . Inoltre, offriamo il vantaggio che i laminati approvati UL mantengono anche la loro certificazione.

Puoi controllare tu stesso la nostra certificazione su www.ul.com.

Condividi questo post